PIU’ GIOVANI E BELLE CON LA RADIOFREQUENZA

“La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna” così dichiarava Oscar Wilde, ma anche Khaled Hosseini diceva una cosa vera:” La bellezza è un dono gigantesco, immeritato, dato a caso, stupidamente”.

Oggi, fortunatamente, per migliorare il nostro aspetto si possono fare tante cose senza alcun tipo di operazione o ricovero e potendoci mostrare subito dopo.

Qualche giorno fa vi ho raccontato della mia esperienza nel centro medico Villa Brasini Beauty Clinic: vi ho detto cosa poter fare per perdere peso senza troppi sacrifici grazie alla dottoressa Maria Cassano, vi ho parlato del trattamento Q- SWITCH CLEAR LIFT con tecnologia ALMA LASER, la migliore oggi sui mercati di tutto il mondo, per dare tonicità alla pelle del viso, collo e decolté con la dottoressa Pamela Delogu ed oggi vi propongo il secondo trattamento al viso a cui mi sono sottoposta: la RADIOFREQUENZA!

villa brasini

Vi dico subito che io non sono contenta… sono contentissima e molto soddisfatta!

Come sempre ho chiesto alla dott.ssa Delogu di spiegarvi tutto.

Dottoressa Delogu a chi è rivolto questo tipo di trattamento?

La radiofrequenza presenta molteplici campi di applicazione nell’ambito della medicina estetica volti soprattutto a contrastare l’invecchiamento, la lassità cutanea e la ritenzione idrica.

Le zone sottoposte a trattamento sono principalmente viso, collo, décolleté con la RF bipolare e corpo (gambe , glutei, coscie, addome, braccia ) con la RF monopolare.

È fondamentalmente priva di controindicazioni per soggetti sani, va evitata nei seguenti casi: portatori di pacemaker, aritmie cardiache gravi, gravidanza-allattamento, neoplasie in atto, patologie autoimmuni sistemiche gravi, placca metallica in situ.

 Esattamente come funziona e che risultati da?

La radiofrequenza è una metodica che sfrutta il trasferimento energetico all’interno del corpo umano tramite una corrente di bassa intensità e di alta frequenza variabile con cui si induce una biostimolazione attiva sia a livello cellulare sia della matrice con effetto rigeneratore.

Provoca una ionizzazione delle molecole tissutali, e gli atomi che si liberano urtandosi tra di loro si trasmettono il movimento ed una parte dell’energia liberata da questo processo viene trasformata in energia vibratoria e quindi in calore.

La radiofrequenza eroga calore uniforme e costante in modo prevedibile riuscendo a raggiungere il derma profondo, i tralci fibrosi connettivali del sottocute fino alla fascia muscolare.

Il calore generato crea la denaturazione delle fibre collagene ed elastiche in modo stereoscopico con conseguente contrazione immediata delle fibre stesse determinando un effetto tensore immediato(effetto lifting) e progressivo nelle settimane.

L’aumento del calore genera vasodilatazione, ossigenazione tessutale e aumento del flusso linfatico con conseguente linfodrenaggio.

In sintesi a livello visivo si ottiene il rimodellamento della zona trattata, a livello palpatorio si nota un ispessimento ed un aumento di consistenza ed elasticità della pelle che appare notevolmente più compatta, vitale e luminosa come un vero e proprio effetto lifting.

Quanto dura il trattamento ed ogni quanto bisogna farlo?

Il trattamento ha una durata variabile di circa venti minuti a seconda della zona interessata.

Il protocollo per quanto riguarda la nostra apparecchiatura medicale prevede una seduta settimanale per 5-6 settimane. Questo ci consente di ottenere una stimolazione ottimale del collagene.

Tale protocollo potrà variare a seconda della valutazione medica dello stato del paziente.

E per mantenere il risultato ottenuto ogni quanto va ripetuto?

Terminato il protocollo si consigliano una o due sedute di mantenimento mensili a seconda dei casi.

Io lo so, ma devo chiederlo…E’ indolore?

Le sedute, non sono né invasive né dolorose, si potrà avvertire una sensazione di calore soprattutto laddove i tessuti sono più ricchi di edema, tale sensazione unita al massaggio del manipolo, per alcuni pazienti può risultare addirittura piacevole e rilassante.

Immediatamente dopo il trattamento si possono riprendere tutte le normali attività.

La radiofrequenza può essere praticata in ogni stagione dell’anno in quanto è possibile esporsi alla luce solare senza problemi.

“…sempre con voi…” Samantha de Grenet

 Pamela Delogu

pamela delogu villa brasini

Laureata con 110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’ Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Seconda Facolta’ di Medicina e Chirurgia Ospedale Sant’Andrea con la tesi “ Reinnervazione sensitiva   mammaria dopo ricostruzione con lembo D.I.E.P”

Frequenza presso U.O.C   chirurgia plastica ricostruttiva dell’ Università degli studi di Roma “Tor Vergata” presso il Policlinico Casilino.

Corso per la Scuola di formazione di Medicina Generale

Master in medicina estetica-Università degli studi di Roma “ Tor Vergata”

Collaborazione presso l’istituto medico privato “Beauty Clinic Villa Brasini”- medicina estetica e laser terapia

 

 

Facebook Twitter Google + Pinterest Linkedin Reddit

Commenti su "PIU’ GIOVANI E BELLE CON LA RADIOFREQUENZA"

Un commento

  1. Pingback: PIU’ GIOVANI E BELLE CON LA RADIOFREQUENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *